Indice                                                                                                                            

 

GIARDINO "DONNA LAVIA"

La torre di Donna Laura Ŕ stata eretta molto probabilmente nel XV secolo, su una valle a guardia della Flomaria dei Mulini, lungo l'antica via che da Polizzi conduceva a Termini. Fu proprietÓ dei Gesuiti che nella Flomaria possedettero altri quattro mulini; rimaneggiata pi¨ volte nel corso dei secoli, oggi ci Ŕ stata restituita dopo un accurato restauro con un uso destinato al turismo. Notevole l'antica fontana a mascherone e l'ampio scalone in pietra.

La struttura ospita 12 posti letto in 5 camere, distribuite all'interno dell'antica torre; all'ultimo piano una swite con salotto e camera da bagno. 

Nella zona ristorante, in tre sale con riscaldamento centralizzato e camino, in un ambiente rustico e confortevole sono ricavati 80 posti a sedere. Altri 100 posti (col bel tempo) sono ricavati sotto il gazebo nello spazio attrezzato a verde, all'esterno accanto all'antico suggestivo bevaio a mascherone.

La cucina offre, accanto a piatti internazionali, piatti tipici madoniti, e quindi antipasti vari, "cannelloni" di formaggio (a base di tuma), pappardelle ai funghi, asparagi, arrosti, capretto, stinco di maiale, anatra, maiale selvatico. Come dolci lo sfoglio polizzano e testa di turco. 

PossibilitÓ di escursioni in zona e visita a chiesette di campagna, ai mulini della Flomara, alle sorgenti d'acqua.

Contrada Donna Laura, ss.643 (Polizzi-Scillaro), km. 8.

Tel. 0921551037 - Fax 0921551104

 

Precedente Home Su Successiva