Indice                                                                                                                            

 

"DONNA GIOVANNA"
TURISMO AGRESTE

Antico fabbricato in pietra appartenuto inizialmente alla potente famiglia La Farina (1500 ca.), poi passato ai Marotta e da questi ai Padri Gesuiti, quando essi furono allontanati da Polizzi per ordine reale (1866), venne incamerato dalla Regia Corte, che lo vendette ai privati.
All'interno del Parco delle Madonie, perfettamente restaurato, da una posizione panoramica domina la verdeggiante vallata dei noccioleti.

Quattro le stanze con bagno, per un totale di 8 posti letto su un caratteristico soppalco in legno.

A pianterreno la zona pranzo, in due sale divise da un grande arco in pietra, con pavimenti in cotto e decorazioni liberty, per  65 coperti.

All'esterno un grande spazio attrezzato di ca. 200 mq., pavimentato in pietra di biliemi, con un piccolo parco giochi. All'ombra di due grandi gazebo sono disposti tavoli per altre 70-80 persone.

Piatti particolari della casa: salsiccia ai cardi, riso con borragine, agnello all'arancia, capretto al forno e poi caponate, funghi variamente cucinati, dolci di casa.

PossibilitÓ di escursioni nel Parco, visita alle sorgenti d'acqua, alla Flomaria dei Mulini.

C.da Donna Giovanna - S.S. 643 km. 10,5 - tel. 0921.649.184 / 0368.656.392

 

 

Home Su Successiva